You are here:

Italian Language/la posizione di si/se

Advertisement


Question
Cara Maria, mi potrebbe gentilmente spiegare la posizione di "si/se" in queste frasi:"Lo SI dice sottovoce" e "Il costume locale SE lo poteva mettere". Quando SI va messo proprio davanti al verbo? C'e una regola? Grazie mille! Tatiana

Answer
Cara Tatiana,

Le rispondo in Italiano, visto che Lei mi ha scritto usando la mia lingua.
Dunque, nella frase "Lo SI dice sottovoce" il SI è un “si passivante” perché sta per il presente passivo “viene detto/ è detto”, dato che  "Lo SI dice sottovoce" sta per “Ciò è detto/viene detto sottovoce”.

In questo caso, cioè quando si tratta di un “si passivante”, la particella SI viene sempre messa davanti al verbo, come per esempio nelle seguenti frasi:
-”Si vendono quadri” (=”Quadri vengono/sono venduti)
-"Non si fa credito”(=Il credito non viene/è fatto)
-“La mostra  si inaugurerà il mese prossimo” (=La mostra sarà/verrà inaugurata il mese prossimo)
-“Gli esempi si contano sulle dita di una mano (= Gli esempi sono/vengono contati sulle dita di una mano)
-“Questa uscita si usa solo in caso di emergenza” (=Questa uscita viene/è usata solo in caso di emergenza)
-“Si affittano appartamenti”(=Appartamenti vengono/sono affittati)
-“Si vendono appartamenti” (=Appartamenti vengono/sono venduti)
-“Si comprano appartamenti” (=Appartamenti vengono/sono comprati).

Tuttavia,nel caso di  “Si affittano appartamenti “ o “Si vendono appartamenti” e “Si comprano appartamenti”  il SI può diventare enclitico e  quindi attaccarsi alla fine del verbo.
Perciò si usa dire e scrivere:”Affittasi appartamento”(al singolare)  o “Affittansi appartamenti" (al plurale), “Vendesi appartamento” o “Vendonsi appartamenti”, “Comprasi appartamento” e “Compransi appartamenti”.

Insomma, il SI passivante viene sempre anteposto al verbo, a meno che non si tratti dei verbi “vendere”, “affittare”, “comprare” con i quali il SI passivante può diventare enclitico.


Quanto alla frase  "Il costume locale SE lo poteva mettere", qui  la particella riflessiva pronominale  SI, che diventa SE perché è in unione con il pronome LO, potrebbe anche essere usato  in maniera enclitica e quindi essere attaccato alla fine del verbo al quale si riferisce, per cui si può anche dire “Il costume locale poteva anche metterselo”.
Vedi anche per esempio:
-”Se l’è presa comoda”
-“Se la sono vista brutta”
-”Il libro se lo poteva anche comprare”
-“Il libro poteva anche comprarselo”,
etc.

Concludendo, la regola è che:

1)se il SI  è passivante,  bisogna  sempre anteporlo al verbo, a meno che non si tratti dei verbi “vendere”, “affittare”, “comprare” con i quali il SI passivante può diventare enclitico.

2)se il Si riflessivo pronominale  è usato insieme agli altri pronomi atoni "lo", "la", "li", "le" e alla particella "ne", esso diventa SE e  sta di solito prima del verbo, ma può anche diventare enclitico e stare quindi dopo il verbo al quale si attacca.


Naturalmente ci sono poi altri usi della particella SI, cioè  il “Si riflessivo” e il “SI impersonale”, che però non riguardano le frasi sulle quali è stata fatta la domanda.

Spero di essere stata chiara. Comunque risponderò volentieri ad ulteriori domande.

Cordiali saluti.

Maria

Italian Language

All Answers


Answers by Expert:


Ask Experts

Volunteer


Maria

Expertise

Italian is my mother tongue and I'll be glad to answer any questions concerning Italian Language.

Experience

Over 25 years teaching experience.

Education/Credentials
I received my Ph.D.in Classics (summa cum laude) from Genova University (Italy).

This expert accepts donations:

©2016 About.com. All rights reserved.